PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Bagliori

Tale è visione
dalla crepa nel muro
bianca
accecante
diamantina

Ammiro
attratta
lustrino sull'acqua
bagliori

Timore
nei fumi degli angoli bui
paura tra le rocce umide
stalattiti

La pelle anela
calore
come virgulto
come pelliccia letargica
come salto d'acqua purissima

Partorita
dalla pietra
al raggio esposta
assorbo il cosmo
sospirato in luce
della stella
del mattino.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • laura cuppone il 12/02/2011 09:27
    grazie infinite Sergio.

    laura
  • Sergio Fravolini il 12/02/2011 09:09
    Molto bella... mi piace.

    Sergio
  • laura cuppone il 12/02/2011 05:08
    Grazie bruno!!!
    Laura
  • Bruno Briasco il 11/02/2011 18:58
    Piaciuta così come partorita. Brava.
  • laura cuppone il 11/02/2011 17:51
    Giacomo la tua dolcezza é davvero grande.
    Grazie il piacere é tutto mio.

    Laura
  • laura cuppone il 11/02/2011 17:51
    Gù?????

    che ti sembrano gli ultimi tre versi?

    parla, PARLA!
  • laura cuppone il 11/02/2011 17:50
    loretta noi siamo la natura e lei é noi..
    quando la maltrattiamo, ci maltrattiamo, quando la amiamo... amiamo noi!

    grazie carissima!
    laura
  • laura cuppone il 11/02/2011 17:49
    Giuseppe sei sempre il benvenuto!!!!
    un abbraccione!
    Laura
  • Giacomo Scimonelli il 10/02/2011 01:15
    è un piacere leggere i tuoi versi
  • augusto villa il 09/02/2011 22:50
    Brava Laura... Come al solito proponi immagini suggestive, intense.
    Gli ultimi tre versi... mi sembrano di troppo... ma è bella anche così.
    Ciao Fatina... Certo... che sei una scribacchiona!!!.. ahahah...
    -------------------------
  • loretta margherita citarei il 09/02/2011 20:51
    bello l'accostamento della natura alla tua interiorità, bellissima
  • Giuseppe Tiloca il 09/02/2011 19:20
    È molto che non ricevevo un simile bagliore tra le stalattiti alte del mio cuore.
    Bello rileggerti, laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0