accedi   |   crea nuovo account

Prati

Nei prati maturi di caldo,
le tue corse innocenti,
il tuo viso rivolto al sole
portava quiete al mio sudore.
Alzavo lo sguardo,
mentre le tue labbra
erano piste di lancio
per farfalle tropicali,
estasiate e piene di nettare.
Il vento sparpagliava i tuoi capelli,
mi invitava ad ordinarli,
piano piano mi trasformo,
in misuratore ed esploratore
in vetta e in vallata,
vi era l' universo intero.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 14/02/2011 11:59
    bellissima!!
    dolce, romantica e trasmette serenità
  • Giacomo Scimonelli il 10/02/2011 01:23
    piaciuta... romanticismo e dolcezza nei tuoi versi
  • loretta margherita citarei il 09/02/2011 20:48
    originale, piaciuta
  • Anonimo il 09/02/2011 20:05
    Dolce e romantica.
    Bella, bella.
  • Giuseppe Tiloca il 09/02/2011 19:17
    Pian piano si disegna sulle mie labbra un sorriso.
    Splendida poesia
  • karen tognini il 09/02/2011 18:06
    È una poesia Antonio STUPENDA... merita i preferiti...!!!!
    ciaoooooo
    k

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0