accedi   |   crea nuovo account

Soltanto il tempo

Ho smesso di credere alle tue bugie
Correndo sul filo di mie fantasie
Tu che dicevi: "non ti fidi mai"
Guardati adesso e dimmi cosa sei

Guardo il soffitto e non trovo risposte
Risposte giuste alle tue proposte
Respiro piano e resta un nodo in gola
E vaffanculo pure a questa storia

Oggi è presto per ricominciare, domani è tardi per dimenticare
Per stare meglio basta non pensare, quando il ricordo inizia a fare male
Soltanto il tempo ti potrà aiutare

Ho smesso di credere alle tue bugie
Messo da parte le fotografie
E rideremo quando poi vedremo
Tra qualche anno come eravamo

Ed ho lasciato in uno scatolone
Ricordi e sogni di una storia d'amore
Tra questa nebbia mi son messo in cammino
E non mi sono voltato, e non ti ho sentito vicino

Oggi è presto per ricominciare, domani è tardi per dimenticare
Per stare meglio basta non pensare, quando il ricordo inizia a fare male
Soltanto il tempo ti potrà aiutare

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 20/07/2015 18:52
    Una canzone non direi, ma piena di senso, espresso con dolcezza ed amore.

2 commenti:

  • laura cuppone il 10/02/2011 00:57
    soltanto il tempo...
    non c'è modo... altrimenti...
    vera e bellissima come una canzone..
    Laura
  • Francesca La Torre il 09/02/2011 17:32
    Bella, "quando il ricordo inizia a far star male, basta non pensare"e proviamo questo quando l'amore e' stato cosi' forte che al solo pensiero stiamo male e dobbiamo pensare a difenderci. Piaciuta, ben scritta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0