PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Se non avessi più te

Se non avessi
più te,

il mio sguardo si
aprirebbe fra tremuli
rami

per continuare a
vivere della tua luce...

Se non avessi
più te,

la tua assenza
brucerebbe più del
fuoco,

lacrimando occhi
stillanti di rugiada che
cesserebbero di brillare

pensando a ciò che
fu ieri

quando eri il sole
del mio giorno,

l'angelo della notte
che stringevo a me,

mentre ascoltavi il
tuo soffio

nascere
in me!

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 27/10/2011 16:03
    Se non avessi più lui, non avresti più niente.. oltre che un grande vuoto. Molto bella!
  • Ada Piras il 26/10/2011 16:05
    Mi piace... l'angelo della notte/che stringevo a me...
    Brava...
  • Anonimo il 16/03/2011 18:40
    Davvero piena d'amore... Cuore legiadro a volo di farfalla...
  • Sergio Fravolini il 12/02/2011 09:04
    Molto bella mi piace.

    Sergio
  • Giacomo Scimonelli il 09/02/2011 21:51
    è veramente bella... un respiro di amore... stupendi versi
  • loretta margherita citarei il 09/02/2011 20:44
  • karen tognini il 09/02/2011 20:16
    Bellissima Anto'...

    brava come sempre... dolcissima...
  • Luigi Zaninoni il 09/02/2011 19:59
    Che bell'inno D'amore, mi muove a commozione.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0