PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tu sei ciò che sei

Tu sei ciò che sei.
Sei il motivo per cui riesco a comunicare
Il mezzo secondo il quale posso navigare
E restare a galla
Fra increspature della coscienza e
attimi di lucidità, mi attrai mia musa.
E ti sento mia adorata, quando fai le fusa.
È sempre poco il tempo a te dedicato
E quando te ne accorgi mi tieni il muso.
Ma sei l’unica e la sola che non tradisce.
Che sa farsi da parte al momento giusto
Sei il gusto sublime di poter comunicare l’incomunicabile
A questa generazione e a quella futura.
Sei la mia vita. . Ti amo scrittura

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • sara rota il 07/07/2007 09:09
    Sembrava un amore verso la propria donna ed invece alla fine... sorpresa! Simpatica.
  • Mario Secondo il 21/05/2007 16:40
    Abbiamo superato le 200 visite. Ringrazio tutti!
  • Anonimo il 29/04/2007 23:38
    Bravo, mi è piaciuta, anche per me lo scrivere rappresenta la vita. Complimenti
  • Ivan Navi il 27/04/2007 08:48
    originale... mi è piaciuta. Ivan.
  • Riccardo Brumana il 26/04/2007 16:39
    non male.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0