accedi   |   crea nuovo account

Una sigaretta tra le stelle

Sono sul tetto
di un mondo primitivo e antico
In punta di piedi
Come un gatto
Senza fare rumore

Con la coda nel cuore
Accendo una sigaretta
E guardo le stelle

I miei occhi vagano nel cielo
C'è anche la luna piena
Splendida nel suo vestito

E tutto è come era
Primitivo e antico
Notte stelle e mistero

"Ti amo e tu non lo sai" - dico alla notte o alla luna
E il fumo della sigaretta si perde
Nell'ordine naturale

Ma già è tempo di ritornare
Al whisky
Nelle stanze segrete del palazzo reale.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0