PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La perdita

Ci perderemo
nelle notti del silenzio
nel silenzio di uno squillo...
ci perderemo...
e saremo polvere
immagini sfuocate
tanti oggetti
che passano
sul nastro trasportatore
dell'esistenza

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Maurizio Cortese il 13/02/2011 23:30
    Si sente un pizzico di ineluttabilità amara: io spero che ci perderemo per poi ritrovarci.
    Scrittura comunque molto essenziale ed efficace.
  • Anonimo il 12/02/2011 14:34
    Dura, cruda, intensa, nascosta fra le pieghe nell'animo di tutti noi, e ci obbliga a farci una domanda: "sarà così veramente? Brava Silvia.
  • Ugo Mastrogiovanni il 12/02/2011 12:42
    Molti di noi non comprenderanno l'autenticità dell'intenso significato di questa poesia e continueranno a vivere la parte bacata della realtà; il poeta ci mette in guardia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0