PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La nostra primavera

Buongiorno Primavera,
sei giunta presto, presto...
questa volta sei diversa, irresistibile..
perché è stato compiuto l'impossibile
la rivoluzione è scoppiata contro ogni funesto
faraone che teneva prigioniero
nelle sue gabbie il popolo
che ora canta libero, libero...
Oggi è stato compiuto un miracolo
Oggi abbiamo ripreso nelle nostre mani
il destino che era ipotecato da oltre un secolo
da coloro che amavano quel tiranno
che volevano quelle dittature
e osteggiavano l'arrivo delle primavere
Sapete perché? Perché rimangano loro
Le risorse e le miniere
Ma il nostro cuore e cervello
Coloro che predicavano i diritti umani!
Persino in Cina ma si son scordati
Della vicina sponda dimenticata
Il nord Africa, l'Africa e tutti i popoli assettati
affidati ai loro dittatori disumani
Oggi è così radioso e bello
Oggi non rispondono più loro i carri armati
che sembrano diventati più intelligenti
Oggi non vedremo più soldati israeliani
che uccidono bambini palestinesi
Non vedremo più paesi bombardati
come l'Iraq in nome di bugie
La democrazia portata con le bombe
è veleno che uccide lentamente
è l'antidoto sono le colombe
è il canto delle rondine
la cui eco oggi non avrà mai fine

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 17/02/2011 11:57
    Poesia che fa molto riflettere, i tempi agitati in cui viviamo. Cauti andiamo, pur sperando in un mondo migliore. bravo davvero!
  • Bruno Briasco il 15/02/2011 14:08
    Molre bella... speriamo duri (la libertà dei popoli). Dove ci aono interessi spuntano i dittatori come funghi avvelenati avelenando quanto li corconda per permettere loro di accumulre sui morti e su vittime innocenti. Sentita e sofferta la prosa. Bravissimo.
  • laura marchetti il 14/02/2011 08:43
    BELLISSIMA... SPERIAMO CHE SIA UN NUOVO INIZIO
  • loretta margherita citarei il 13/02/2011 21:16
    profonda molto bella
  • Giuseppe Tiloca il 13/02/2011 20:22
    Splendida poesia, sia davvero così.
    Un fiore tra tutto questo trambusto, una poesia deliziosa.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0