accedi   |   crea nuovo account

Poesia di uno schiavo senza tempo

Sempre il solito tram tram quotidiano
la mattina latte e biscotti
ben inzuppati
devono quasi nuotare
per essere adatti.

Sempre il solito tram quotidiano
mezz'ora di viaggio
10 minuti a piedi
e poi eccomi giunto all'arrivo
mi rinchiudo in ufficio
offerte a destra
a sinistra e a manca
promozioni dell'ultima ora
sopporto fino a sera
e poi il ritorno a casa per la cena.

Sempre il solito, il quotidiano
mi rinchiudo nella mia cameretta
e gioco al computer, alla Wii, alla Nintendo
nessuno può negarmi questo divertimento.

Pensate, l'altro giorno
ho parlato con Sir88
in chat ovviamente
insisteva sull'Africa
non so quale paese
diceva di gente in piazza
scontri e vittime
di un certo Mubarak
definendola situazione delicata.

Ma io dico
tanti senzatetto
e non ci sono aiuti dal governo.

E poi che cazzo
non hanno un impiego?
io lavoro, mi faccio il culo
di certo non chiedo aiuto
e tu guarda sti scansafatiche
dicon tutti sian dei poveretti
e lo credo
non fanno niente.

Si impressionano dei morti
ma con questi caproni
è il minimo che ci vuole.

Anch'io ho fatto vittime
un centinaio di migliaia
nei giochi di battaglia
ma non ne parlano nei blog
e nemmeno nei giornali.

Mi sembra quasi
che tutto sia finto
che io non esisto
eppure lo stipendio mi arriva
800 euro al mese
sono un bravo cittadino.

Prendete me come esempio
la vita è dura
bisogna fare fatica
e tutto il resto non esiste.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Claudio il 13/05/2011 19:38
    è l'alienazione che soffre l'uomo modernoche lavora malpagato non è più sensibile ai grandi temi sociali ed è ostile a chiunque possa portargli via le briciole che gli lasciano cadere i suoi padroni... ottima poesia scritta con un linguaggio semplice che coglie nel segno!!
  • Giacomo Scimonelli il 15/02/2011 10:28
    condivido il commento di Anna Rita... aggiungo solo... bella poesia... descrizioni della vita quotidiana e del tuo pensiero molto originale... piaciuta
  • anna rita pincopallo il 15/02/2011 09:57
    non tutti hanno la volontà di migliorarsi...è più facile aspettare... e non fare niente

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0