PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Negli occhi del ricordo

In Eolo bocciolo soffio,
un boccolo in volo è bionda onda
alza creste d'estati azzurre.

È stata,
or da sol sale baraonda.

E ho lo schizzo d'un dito
che in sabbia annega,

nega le scie del nome tuo
neri scarabocchi,
occhi del ricordo.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Dolce Sorriso il 22/02/2011 22:06
    sei il mago delle parole... sei intelligente... e bravo
  • Vincenzo Capitanucci il 17/02/2011 14:12
    una bionda onda... brio dà.. alza le creste d'estati azzurre..
    Bellissima Simo.. sale al sol.. in or di baraonda..
    sei un mago della parola.. occhi di ricordo..
  • Maurizio Cortese il 16/02/2011 20:35
    Meravigliose sensazioni che i tuoi versi sanno donare, in punta di penna.
  • Anonimo il 16/02/2011 11:02
    mi e' sempre piaciuto il tuo stile, ed e' un piacere rileggerlo, bravo simo
  • cesare righi il 15/02/2011 22:10
    Sei molto bravo, hai giocato con le parole magistralmente, migliori di giorno in giorno au revoir
  • karen tognini il 15/02/2011 19:34
    E ho lo schizzo d'un dito
    che in sabbia annega...

    sei grande Simone...


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0