PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Passione

La Luna tra le nuvole,
sembra una ruffiana,
splende nella tua finestra,
si intravedono le tue forme.
Dietro una seta artificiale,
nascondi seta degli dei,
con occhi talmente caldi
che sembrano spade
sguainate di colpo
stai per uccidermi di passione.
Ci ritroviamo,
impetuosi in un letto candido,
sembriamo una barca in tempesta,
ti ho fatto donna.
Quando i tuoi seni,
mischiati al tuo profumo,
mi invadono come truppe d' assalto,
divengo impetuoso,
inizio a dominarti.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Ada Piras il 26/10/2011 16:16
    Passione dominante... Bella.
  • Silvia il 18/02/2011 23:52
    stupendamente intensa e vera... la forza della passione
  • Claudia Schirò il 18/02/2011 22:34
    Bella bella complimenti
  • valentina gargaglione il 15/02/2011 23:36
    "con occhi talmente caldi che sembrano spade sguainate di colpo stai per uccidermi di passione."... bellissima...
  • mariacarmela cortese il 15/02/2011 17:22
    Quanta passione! Molto bella questa tua, ne apprezzo molto la formulazione libera, ma ricca di punteggiatura, ahimè, troppo dimenticata. Il decimo verso lo avrei troncato: stai per uccidermi. Quando un desiderio è così impetuoso non ha bisogno di nome. Nel gioco delle lenzuola non hai dimenticato di dominare una terra che in realtà non esiterà a trafiggerti. Complimenti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0