PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Patrizia

Figuretta solitaria
dai piedi zuppi
dagli unti capelli.

Figuretta triste
piccolo clown
di un piccolo circo
dimenticato dal mondo

Ti ergi
figuretta
e piangi...
.. piangi
per una mano tesa
abituata come sei
ai cazzotti
nella schiena

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • ELISA DURANTE il 21/02/2011 08:36
    Toccante, di un realismo durissimo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0