username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

El Carnicero

Siamo tutti eroi
se, a morir non siamo noi
nelle guerre che non sono nostre
e recitare
Pàter nòstér qui es in caelis, sanctificètur nomen tùum...
fra archibugi, pallottole di piombo mal fuso e acciaro madrileno
mai pago, violando
il verbo di nostro Signore Gesù Cristo
ammassi di corpi ignudi
ammassi di fregi e vesti d'oro
piedad por los conquistadores
piedad por la Aguila matasieta y ciega
Blanca Madre de Jesùs
pietà, per quel bimbo vestito di lacrime impastate di terra rossa
inerme
come il popolo dei Serpenti fra cattedrali di pietra
depredate
immerse nell'acre fumo della sconfitta
insanguinata, bruciante, sfregiata, umiliante...
Illustrissima Vostra Maestà
Mi pregio di offriVi queste tre Caravelle cariche d'oro e di eroiche vittorie.
Vuestro Servidor, Hernàn Cortèz

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • karen tognini il 16/02/2011 14:58

    Illustrissima Vostra Maestà
    Mi pregio di offriVi queste tre Caravelle cariche d'oro e di eroiche vittorie.
    Vuestro Servidor, Hernàn Cortèz

    bella...
    k

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0