accedi   |   crea nuovo account

Come un puzzle

Ascolta solo una volta
il rumore di quello spicchio
che lentamente dal mio cuore
si discosta.

Ormai è fatto a fette
non è più affine
e con una penna
traccio le brecce.

Dopo avergli solo parlato
forse è il caso di ascoltarlo
se non mi giova
è perchè già sapeva.

Partirò dalla cornice
incastrerò ogni pezzo
ma mancherà sempre
quel piccolo spicchio.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 10/04/2011 21:11
    se a un puzzle manca anche un solo spicchio non riuscirà a dare l'immagine vera quella giusta per noi... forse a volte non bisogna insistere a volerlo comporre per forza... brava Cristiana hai reso l'idea complimenti
  • antonio castaldo il 25/02/2011 15:31
    esistono tante incompiute nella vita che lasciano dentro un amaro indelebile
    e tu col tuo spicchio hai reso perfettamrnte l'idea... piaciutissima!! smack!!
  • Aedo il 20/02/2011 23:37
    La nostra anima a volte è proprio come la descrivi... Bella poesia!
    Ignazio
  • calogero pettineo il 18/02/2011 10:11
    molto bella.
  • Giacomo Scimonelli il 17/02/2011 20:25
    versi dolci e malinconici... bei versi di poesia
  • Mario Olimpieri il 17/02/2011 16:14
    Un solo spicchio mancante riesce a rovinare l'intero quadro.
  • Anonimo il 17/02/2011 14:35
    Molto bella. Brava Cristiana
  • Sergio Fravolini il 17/02/2011 08:53
    Quel piccolo picchio... folle amore o pazzia. Molto ben equilibrata mi piace.

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0