accedi   |   crea nuovo account

Lacrima : Carezza dei ricordi

Scivoli lenta,
sinuosa accarezzi la mia pelle,
mi sfiori appena scaldandomi il viso,
raggiungi la mia bocca,
inumidisci le mie labbra,
apro gli occhi,
sono sola,
e sto piangendo.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 28/06/2011 16:45
    APRO GLI OCCHI, SONO SOLA, STO' PIANGENDO, QUANTE VOLTE HO PROVATO LA STESSA STRANA E ASSURDA SENSAZIONE, MOLTO BELLA, CIAO
  • Giacomo Scimonelli il 17/02/2011 20:41
    dolcissima sensazione... sei riuscita a trasmettere emozioni in pochi versi...
    piangere aiuta... sempre...
  • Mario Olimpieri il 17/02/2011 16:11
    Molte volte il pianto è liberatorio e dona forza per ricominciare.
  • carmela marrazzo il 17/02/2011 10:28
    finchè si è capaci di piangere si è anche capaci di vivere.
    molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0