PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il paese incantato

Non più viali alberati di palme d'oro e fiori tropicali,
non più moschee candide e palazzi arabescati,
come di fiaba -

Il Paese incantato non esiste più,
solo macerie e sangue, tra superstiti
che affranti invocano invano
la pace-

Ridateci il nostro Paese incantato -

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • sara zucchetti il 18/02/2011 10:18
    Bella poesia e sono d'accordo! Il paese incantato ormai esiste solo nei nostri sogni, che tristezza!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0