PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Riempire un foglio bianco

riempire un foglio bianco,
è come riempire il vuoto della mia anima,
il vuoto che mi hai lasciato dentro.

sei passata dentro di me come una cometa,
unica e rara da vedere, da capire,
stupenda e violenta.

le tue tracce sono ovunque,
sparse nello spazio più profondo,
impossibile rivedersi.

il tuo profumo, i tuoi occhi, i tuoi capelli,
sono immagine della mia fantasia,
inebriante ricordo.

so che ci sarai sempre,
so che mi penserai,
so che se avrò bisogno sarai,
presente.

guarderò sempre in cielo,
sperando che ripassi ed,
ancora una volta la mia anima sarà trafitta da te,
speranza e illusione.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 26/06/2011 12:07
    ''... guarderò sempre in cielo,
    sperando che ripassi ed,
    ancora una volta la mia anima sarà trafitta da te,
    speranza e illusione.''

    piaciuta
  • Vincenzo Capitanucci il 18/02/2011 09:11
    guarderò sempre il cielo.. nella speranza di essere trafitto.. ancora una volta.. nell 'anima dalla Tua luce... così stupenda e violenta...

    Molto bella Luca..