PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

15 febbraio

Cammino nel silenzio
di enigmi irrisolvibili,
sperduto nella nebbia del tedio,
tra angeli ribelli
e luminosi re.
Il piacere tragico della verità
scorre nelle mie vene corrose
dal fluire incessante dell'esistenza.
La colpa di vivere.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Sergio Fravolini il 19/02/2011 14:34
    Versi molto belli.

    Sergio
  • Anonimo il 18/02/2011 11:53
    La colpa di vivere... o la colpa di non vivere!!!
    Mi è piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0