accedi   |   crea nuovo account

Sempre tu

Sei sempre tu
l'onda che travolge...
Tu, improvvisa memoria
a sconvolgere
piani di ordine imposti.
E in ore imprecisate
ti presenti nella mente
a misurare quanto
il cuore ti pensa.
Sei sempre tu,
unico richiamo
per nutrire pensieri
di malinconia...
Resti sospeso in un
altalenante ricordo,
e ti appropri del mio
respiro senza baci.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • valentina gargaglione il 20/02/2011 01:31
    "E in ore imprecisate ti presenti nella mente a misurare quanto il cuore ti pensa"..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0