accedi   |   crea nuovo account

Traguardo

Quasi passati
i tempi assegnati,
addio amati.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

17 commenti:

  • Anonimo il 26/09/2011 11:35
    UN bellissimo Senryu.. complimenti davvero!
  • Donato Delfin8 il 14/06/2011 18:23
    Riletto con molto piacere.
  • Sandra Checcarelli il 24/03/2011 14:56
    i tempi sono passati e li hai amati ma quelli futuri sono ancora più belli. Ogni tempo a suo modo è bello cosi come si presenta. Bella!
  • Nicola Lo Conte il 22/03/2011 20:57
    Mai addio, caro amico...
  • salvo ragonesi il 19/03/2011 16:50
    solo sei parole che dicono tutto salvo
  • Anonimo il 18/03/2011 20:41
    complimenti Ugo tre righe piene di nostalgia per i tempi che ci sono stati passati ma tanto amati...
  • Anna G. Mormina il 12/03/2011 14:06
    ... i tempi amati restano nei cuori di chi ci ha voluto bene!!!... bellissimo haiku caro Ugo, un forte abbraccio!
  • ANGELA VERARD0 il 12/03/2011 13:37
    straordinario questo haiku... la forma poetica scelta si accompagna perfettamente al concetto che vuoi esprimere... quasi a sottolineare che è tutto un istante
  • tania rybak il 24/02/2011 15:43
    ogni fine ha un nuovo inizio... esistenza, invece,è come il cerchio... infinita.
  • Anonimo il 24/02/2011 11:18
    Molto bello questo haiku che, a mio parere, indica l'inesorabilità del tempo che scade, quasi una predestinazione da cui è duro staccarsi e lasciare tutto ciò che si ama. La soluzione sarebbe quella di non credere nella predestinazione e risorgere liberi come l'araba fenice. un caro saluto da Enza
  • antonio pascarella il 23/02/2011 12:35
    i tempi assegnati (geniale)
  • Anonimo il 21/02/2011 22:29
    come sempre molto sottile e nonostante la brevità ci sarebbe una vita da parlare
  • Don Pompeo Mongiello il 21/02/2011 18:16
    Fa molto riflettere, ci induce ad un profondo esame di coscienza. Come al solito bravissimo!
  • Aedo il 19/02/2011 00:24
    Un haiku composto con la solita maestria, che contraddistingue la sublime poesia di Ugo. Bravo!
  • Maria Rosa Cugudda il 18/02/2011 22:29
    Apprezzato particolarmente!
  • Donato Delfin8 il 18/02/2011 18:26
    Ottimo.
    Benvenuto Maestro tra gli haiku
  • Maurizio Cortese il 18/02/2011 18:21
    Bell'haiku, giocato tra il rimpianto e l'attesa (forse) di ciò che è oltre il traguardo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0