PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La monodimensione

Non c'è tempo, né spazio,
le tre dimensioni diventano due,
poi una,
la monodimensione,
la cosa più piccola, più stretta,
più limitante,
non c'è una stanza più piccola in cui essere chiusi,
imprigionati
nella monodimensione
non si va, non si può,
si è e basta,
e si è male.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti: