PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Argentea rugiada

La rugiada che d'argento
ha bagnato tutti i prati
piano piano sta scomparendo
sotto i biondi raggi dorati,
il mio cane ormai inzuppato
si sgrulla a destra e a manca
per poi correre felice
verso la palla che gli ho lanciato.
Lo richiamo ma non viene
non ha voglia di andar via,
con la coda in alto dritta
sembra dirmi.. io resto qua,
ma capisco solo ora
il perché di tutto questo,
piano piano sta arrivando
la sua femmina del cuore...
il suo grande grosso amore.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • antonio pascarella il 20/02/2011 23:04
    il perché di tutto questo,
    piano piano sta arrivando
    la sua femmina del cuore...
    il suo grande grosso amore.
  • loretta margherita citarei il 20/02/2011 21:54
    bella, anna rita, sto cane innamorato!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0