accedi   |   crea nuovo account

Ansia

Hai rapito così d'improvviso il mio cuore
e dei dolci sospiri, che sento stando con te
ne faccio un ricordo, un ricordo prezioso

mille gesti mi ricordan il tuo sorriso
che mi blocca, e mi manda di colpo
lassù... nel dolce paradiso
ad ascoltar gli angeli cantare
e suonar una dolce melodia

che a domandare loro risposero:
tutto ciò che senti, è ciò che lei
oggi prova per te, questo è il suono
dell'amore, il suono più dolce dell'infinito

così pensando a quelle parole
il mio cuore si gonfiò di gioa
perché il sol pensarti mi faceva viver l'eterno

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Michele Esposito il 26/02/2011 17:43
    grazie per i gentilissimi commenti
  • Aedo il 26/02/2011 11:35
    Poesia molto intensa sul piano emotivo e ben curata nella forma. Complimenti!
    Ignazio
  • ELISA DURANTE il 22/02/2011 08:17
    Fibrillazioni che tutti vorrebbero avere! complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0