accedi   |   crea nuovo account

Fingerò di dormire

Farà finta di riposare il fiume
per rendere sereni i tuoi desideri
cullando il tuo corpo, tra le nuvole.

Farà credere di assopirsi la rosa
nella quiete della tua voce
sbocciando innanzi, al tuo fascino.

Fingerò di dormire, al tuo risveglio
arrestando il moto, tra le tue braccia
compiacendomi delle tue carezze.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • calogero pettineo il 26/02/2011 09:34
    Grazie a tutti, siete molto gentili.
  • Anonimo il 22/02/2011 19:49
    Rapita... quanto romanticismo. Complimenti sinceri.-
  • vania antenucci il 22/02/2011 13:13
    Bellissima, sei un romanticone)
  • Don Pompeo Mongiello il 21/02/2011 18:21
    Veramente di grande maestria poetica, con una sensibilità ed una raffinatezza unica. Bravo davvero!
  • letizia salerno il 21/02/2011 16:32
    mi piace la scelta di porre il soggetto alla fine della frase, nelle prime due strofe.
  • Ugo Mastrogiovanni il 21/02/2011 14:18
    Espedienti che concorrono a generare dolcezza e a delineare che per un amore sano sono essenziali anche i piccoli gesti quotidiani: l'estratto saporito di questa poesia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0