accedi   |   crea nuovo account

Un' Effimera Illusione

Credo che la fine del mondo
sia come la fine di una vita.
Credo che la fine di una vita
sia come la fine di anno,
si concludono le stagioni
che hanno fatto sbocciare,
fiorire ed appassire l'esistenza.
Credo che la fine di una stagione
sia una linea sottile che divide
in parti eterogenee il nostro vivere,
il nostro essere.
Credo nella fine del mondo,
nella fine di un anno,
nella fine di una stagione,
nella fine di una canzone.
Ma credo anche, che la fine
sia solo l'effimera illusione
di chi ancora non deduce
che i sogni, dove la notte conduce,
portano più in là
dove l'orizzonte
non dipinge la realtà.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

19 commenti:

  • Anonimo il 25/06/2011 11:30
    Complimenti Angelo,
  • Anonimo il 03/06/2011 08:24
    purtroppo non riusciamo a vedere... oltre complimenti per la tua poesia
  • Isabella Gajdemska il 29/05/2011 12:21
    Proprio bella questa poesia, lo so che lo hanno detto tutte ma sembra una canzone... una bella canzone... se fosse una canzone sarebbe una delle mie preferite. Complimenti
  • Verdiana Maggiorelli il 23/04/2011 18:58
    La fine è un'illusione, che i sogni superano.
    Il tema è molto interessante e forse i tuoi versi
    non lo indagano a fondo... Però "cantano", come
    hanno detto in molti.
  • Federica Cavalera il 17/04/2011 20:07
    sembra proprio una canzone... magari vorrei vederti scrivere più spesso sei proprio bravo spero in una breve attesa nel rileggerti. bravo.
  • esther iodice il 02/03/2011 13:50
    vorrei cantarla, come si canta una canzone, che anche se datata, però innamora l'anima...
    si, effimera è l'illusione, perché l'eternità è la realtà!.. complimenti e voto
  • Hila Moon il 02/03/2011 13:07
    L'immaginazione che non ha orizzonti, in un mondo dove tutto è destinato a passare! Bella la scelta del tema! Molto bravo!!!
  • vania antenucci il 28/02/2011 23:32
    Angelo è vero quello che scrivi, bella mi piace
  • Anna Giordano il 27/02/2011 00:10
    Amo la poesia che racconta e lascia qualcosa, questa ne è una!

    Molto bella, scorrevole e il concetto filosofico ben esposto. Complimenti!
  • lidia filippi il 24/02/2011 20:31
    Molto bella! Ricalca una filosofia di che vede la vita nascere, fare il suo corso, invecchiare e morire con grande serenità, nella convinzione che oltrepassato il cielo ci sia ancora vita e amore.
    Bravissimo
  • Giovanna Lorusso il 24/02/2011 13:45
    concordo con marinella!
  • marinella addis il 23/02/2011 09:48
    bellissima. viene voglia di cantare
  • Angelo Fusco il 22/02/2011 21:29
    Grazie a tutte veramente... Margherita no, non la conosco questa canzone dell'Ayane, ma l'ascolterò volentieri... Vi auguro una buona serata! grazie ancora
  • Maria Rosa Cugudda il 22/02/2011 19:26
    Opera apprezzata molto, sia per la tematica sia per lo stile curato e scorrevole!
  • Anonimo il 22/02/2011 17:19
    Molto carina, veramente letta con piacere, complimenti sinceri.-
  • Margherita Arnone il 22/02/2011 17:18
    si è una bella poesia... il titolo mi ricorda la canzone "ricomincio da qui" di Malica ayane... forse hai preso ispirazione da lì?????
  • Anonimo il 22/02/2011 16:25
    Oltre al bel contenuto, ha una bella musicalità. Bella... Massimo dei voti
  • Me Stessa il 22/02/2011 16:15
    Complimenti davvero. Soprattutto il finale è bellissimo.
  • anna rita pincopallo il 22/02/2011 13:56
    5 stelle molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0