PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La vita è un regalo breve

Quel senso di vuoto
solitudine incolore
di sogni
spenti
nel profondo degli abisssi

quel senso di smarrimento
dell'anima

anima bella
dolcissima

non ci credo ancora...
la vita è un regalo breve

ripenso alle risate
insieme agli amici
al tuo modo così semplice

unico

geniale... eri speciale Stefano

non hai saputo aspettare
i raggi di un altro sole

hai scelto tu di lasciarci tutti

piu' soli

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessio magnaguagno il 08/03/2015 19:17
    bellissima, letta con molto piacere, ben bilanciata, e ricca di movimento e fermate, molto ben fatta, grazie

20 commenti:

  • Vincenzo Renda il 26/02/2011 14:37
    ogni giorno è una sfida alla morte che alla lunga comunque vince sempre...
  • Anonimo il 24/02/2011 16:50
    La vita è troppo breve... troppo breve... e nessuno ci avvisa mai quando stiamo ad arrivare... tante e tante sono le cose da fare... e vedere andare via qualcuno troppo presto è un dolore lacerante che purtroppo conosco molto bene
    bella e commovente
  • Anonimo il 23/02/2011 22:39
    Il dolore è di chi rimane e la vita è veramente troppo breve.
    Immensa poesia.
  • antonio pascarella il 23/02/2011 12:40
    L'anima avvolte si ammala,
    (poesia immensa)
  • vincent corbo il 23/02/2011 12:10
    Ciò che lascia senza parole è il suicidio di una persona cara, un'esperienza che segna per tutta la vita.
  • Simone Scienza il 23/02/2011 11:58
    Immane dolore
    strappo improvviso
    obbligato dalla follia della vita
    che a volte si lacera
    prima di un altro sole

    Un tributo doveroso
    pianto dal cuore Karen
  • Anonimo il 23/02/2011 07:13
    Commovente... doveva essere proprio speciale... un abbraccio. Brava. ciaociao
  • Falco libero il 23/02/2011 00:59
    Ciò che muore non sparisce mai per sempre aldilà della fede.
    Bellissima dedica e bellissima Poesia.
    Brava Karen
  • loretta margherita citarei il 22/02/2011 21:29
    una preghiera x lui, un abbraccio karen
  • laura marchetti il 22/02/2011 21:15
    BELLISSIMA KAREN... SIAMO LEGATI AD UN FILO...
  • anna rita pincopallo il 22/02/2011 20:21
    poesia bellissima e struggente "hai scelto tu di lasciarci tutti più soli" tra i preferiti
  • Giuseppe Amato il 22/02/2011 19:09
    "hai scelto tu" e il dramma diventa immenso.
  • Don Pompeo Mongiello il 22/02/2011 18:35
    E così breve, che bisogna sapersela pesare a grammi. Brava davvero!
  • Anonimo il 22/02/2011 17:27
    La vita è un regalo breve. Io ne so qualcosa. Per un attimo sono volata via, per mia fortuna sono nuovamente qui. L'attimo però mica mi ha avvertita...
    Un abbraccio, ti leggo sempre molto volentieri.-
  • Anonimo il 22/02/2011 17:19
    un bellissimo e molto sentito congedo, brevema molto significativo e accorato, complimenti.
  • Anonimo il 22/02/2011 17:04
    Molto breve. E spesso... Troppo spesso... Lo si dimentica. Brava karen.
  • Anonimo il 22/02/2011 16:52
    Molto profonda, un sentimento speciale per Stefano. Gli amici ci lasciano un vuoto incolmabile.
  • Vincenzo Capitanucci il 22/02/2011 16:40
    nel profondo degi abissi.. un senso di smarrimento.. eri unico.. geniale..

    Struggente Karen.. un abbraccio...
  • Donato Delfin8 il 22/02/2011 16:37
    Un abbraccio forte forte.
  • Giacomo Scimonelli il 22/02/2011 16:33
    ...
    commosso ti applaudo... in silenzio senza faccine... non è necessario...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0