PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Per te...

Sto male...
per te che mi fai soffrire...
Sto male...
per te che non mi fai più sognare,
per te che prometti e non sai mantenere...
E non riesco a dimenticare
nessun particolare della nostra storia
che mi ha fatto stare male,
perchè il passato non si può cancellare...
E non so se riuscirai a cambiare...
Ora come ora ti lascerei andare
ma potrei sbagliare...
Vorrei ascoltare il cuore
e continuarti ad amare,
ma ho bisogno di capire,
ho bisogno di pensare...
Non ti sto dicendo addio,
solamente di aspettare...

 

2
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 11/10/2015 08:07
    apprezzata complimenti.

5 commenti:

  • Claudia Costa il 30/03/2012 11:50
    Caro Riccardo, sono passati ben 5 anni... ed è andata proprio così... il male che ricevevo non cessava e un giorno ho aperto gli occhi e ho capito che stavo distruggendo la mia dignità! così, con orgoglio e grande razionalità ho detto BASTA!!! Un abbraccio!
  • Anonimo il 20/03/2010 18:51
    buonissima poesia
    a leggerci
  • sara rota il 21/04/2007 17:52
    Non è mai bello stare male per colpa degli altri, soprattutto per amore, ma è pur vero che quando si ama è difficile lasciare andare l'altro, sia stato esso bravo o cattivo nei nostri confronti...
  • laura cuppone il 21/04/2007 13:14
    prenditi una pausa da "lui" e pensa un po' a te... amati e amerai senza costrizioni... in bocca al lupo! L
  • Riccardo Brumana il 21/04/2007 12:10
    è dura... non si pùo odiare una persona che si ama, ma se il male che ricevi da esso non cessa l'amore svanirà e con nuovi occhi potrai giudicare quella persona.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0