PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Muro del silenzio

Quando il silenzio
è muro indistruttibile
inutile sondare la mente
alla ricerca di un suono
sotterrato... fino al centro
del buio più nero.
Se il silenzio
non ha più frammenti
di una qualsiasi intonazione,
che fu di voce indistinta
fra tante, e niente
ha parvenza di soffio,
anche appena accennato
come quando l'afa
sussurra il tempo d'estate,
è inutile stare con orecchio
appoggiato alla porta
apparentemente socchiusa
del cuore...
Muto è ogni cigolio fuori e dentro,
muto sembra anche quel gatto
rannicchiato sulle ginocchia
che accarezzi per udire
almeno il suo quieto ronfare.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • mariacarmela cortese il 23/02/2011 21:17
    tutto è disposizione d'animo e percezione della mente, anche il silenzio. l'importante è non smettere di cercare quel disperato appiglio alla vita che apaticamente non ci viene mai incontro. faticoso anche quello. anche laddove il verso si allunga pericolosamente, non perde mai la sua semplicità. è un buon pezzo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0