PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Piccolo fiore

Anima nera, di pece,
non percepisce ribrezzo
palpando il suo odore.

Non conosce ragione,
sconosciuto l'amore,
invisibile, falso alone.

Come il mare la notte,
recide un piccolo fiore
indifeso e raggiante.

Ho cucito lacrime di Bimbo,
con un filo sottile di speranza,
da occhi rigogliosi mantecato.

Che il filo renda al fiore la speranza,
partorendo ruvida corda,
anelando gorghi di giustizia.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 24/02/2011 18:23
    SmuaaaaaaaaaacK
  • Giuseppe Catalfamo il 24/02/2011 17:56
    Grazie Paul.. sei sempre gentile con me Smack
  • Anonimo il 24/02/2011 15:36
    Pinooooo, è bellaaaa... mi piace un casinoooooo! Complimenti!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0