PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Donna di oggi

sempre presa tra treni e
metrò, con sogni nascosti
in cartelle, ti affanni
per conciliare vita e lavoro -

un giorno ti fermi,
ti guardi allo specchio
per cercare la ragazza che eri-

Sorridi lo stesso e vai avanti,
porta con amore i tuoi fardelli,
donna di oggi -

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 26/08/2013 15:10
    piaciuta complimenti..

4 commenti:

  • Anonimo il 28/03/2011 21:27
    È vero... hai ragione Grazia... dov'è la ragaza di ieri... bella complimenti
  • Bruno Briasco il 04/03/2011 18:51
    Vivere per lavorare o lavorare per vivere? Ogni tanto un po' di ossigeno... ossigena!!
  • laura marchetti il 25/02/2011 16:04
    BELLISSIMA... UN OMAGGIO A UNA DONNA CHE VIVE LAVORA E AMA... SENZA RISPARMIARSI MAI...
  • Vincenzo Capitanucci il 25/02/2011 11:02
    Molto bella e reale.. Grazia.. dove il lavoro lascia poco spazio alla vita... a meno che non fai un lavoro che veramente Ti piace..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0