accedi   |   crea nuovo account

Il cesto fiorito

Ritorno
in spazio di mia chiesa
e mi rallegra il cesto
di fiori colorati,
ricchi di prorompente
ma fuggevole bellezza
ancora priva
di sigillo di eternità.
Trepida v'innesto
le gemme nuove
di mia preghiera.
Riguardo,
ora i fiori esultano
in bagliori di speranza.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 12/04/2011 12:32
    La preghiera... descritta come un fiore... odorosa, piena di colore, intensa, sentita molto bella Rosarita...

    sei bravissima... la preghiera ci avvicina a Lui
  • Vincenzo Capitanucci il 25/02/2011 17:19
    La mia preghiera è un fiore.. fra i fiori.. un sigillo di eternità..

    Molto bella Rosarita..

    ora
    esultano
    in bagliori di speranza
  • Sergio Fravolini il 25/02/2011 12:28
    Il titolo è molto bello.

    Sergio
  • Anonimo il 25/02/2011 12:28
    Molto bella, la sento molto "fresca" dentro.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0