PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ti incontro

Una parola leggera
un sorriso nell'aria
il cielo che
muta le ombre
ed il pensiero,
ogni sensazione
un fruscìo soltanto
attingo dagli occhi
i colori della poesia
mentre maree di senso
inondano l'anima.
Tempi al passato
ad incuriosire
cadenze di sguardi,
nei racconti
la sicurezza profusa
armoniose parole
precise, instancabili
ma semplici,
un mosaico, un quadro
ciò che traspare
dagli occhi.
Nel luccichìo d'interesse
il risultato,
nelle forme d'attenzione,
nessun caso nel verbo
una tiepida provocazione
per tenere nel fiato
una piccola sospensione.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 22/03/2011 10:12
    che profondità di pensiero bravo complimenti
  • Vincenzo Capitanucci il 25/02/2011 17:21
    Bellissima Yury..

    .. attingo dagli occhi
    i colori della poesia
    mentre maree di senso
    inondano l'anima..
  • laura marchetti il 25/02/2011 16:01
    BELLISSIMA... CON TANTI PUNTINI DI SOSPENSIONE COME IL FIATO.. DURANTE LA LETTURA

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0