username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Cosa aspetti?

Questa è la canzone
della felicità e dell'armonia
la ninna nanna più dolce
che le labbra possano sussurrare
mentre il mondo fuori
ancora si nasconde

Tu guardi il cielo
ed io mi perdo alla ricerca
della stella più bella
- me l'hai insegnato tu
che non è vero
che s'assomigliano tutte -

Questa è la voce dell'innocenza
e del tenero contatto
sulle dita irrequiete
mentre fuori la notte
scolora anche i più verdi
tra gli scogli e le case
dormono beate

Siamo noi dentro la cornice
e la felicità è un ripostiglio
dove riposano i sogni
e le speranze
cullate da piume azzurre e rosa...

Cosa aspetti
a colorar le stanze?

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • angela testa il 10/03/2011 23:35
    DA LEGGERE CON ALLEGRIA...
  • Maurizio Cortese il 27/02/2011 17:31
    Scrittura sempre efficace che coglie un momento di positività e di attesa speranza.
  • karen tognini il 26/02/2011 22:49
    È STUPENDA Salva...
    bravissimooooo

    k

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0