username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Come accendere la luce del cuore?

Nella notte del silenzio
affiora un sussurro dell'anima:
"Il mio dipinto non ha colori
solo un'immagine sfumata
e il tepore di carezze accennate."
Eppure le tensione del sogno
riesce a guidare l'armonia
verso qualcosa che sussiste
nell'isola perduta
tra i flutti dell'impossibile...
vorrei essere di nuovo vicino a te
per correre, urlare, amare...
e chiederti come un tempo
ancora e sempre:
"Come accendere la luce del cuore?".

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

43 commenti:

  • Emiliana De Fortis il 27/12/2012 23:03
    Questa mi ha davvero sorpresa... Non cambiare nulla. È perfetta, almeno per me. È un misto di tutto quello che sei, così come io ti percepisco. Una nostalgia dolcissima, un amore tanto tenero...
    Bravo!
  • Grazia Denaro il 16/02/2012 22:19
    Splendida lirica che chiede se la luce dell'amore si è spenta, probabilmente la luce dell'amore si trascina con noi sempre.
  • rosanna gazzaniga il 07/02/2012 12:03
    Bellissima e profonda lirica! Una domanda che viene fatta per ascoltare una risposta che già si conosce; in realtà si vuole sapere se anche la persona amata ha gli stessi nostri sentimenti. La luce dell'amore non si spegne mai del tutto. Nascosta, ma immutabile si farà trovare e colorerà di nuovo l'esistenza. molto apprezzata
  • Giacomo Scimonelli il 17/12/2011 23:33
    riletta... diretta tra i preferiti
  • Gianni Spadavecchia il 26/10/2011 14:44
    Molto dolce, Piaciuta molto! a presto spero
  • Daniela Bonifazi il 13/07/2011 14:06
    Splendida! Vorrei sapere anch'io ora, in questa fase della mia vita come riaccendere la luce del cuore. Ma la mia luce si è perduta nella notte del silenzio. Bravo, bravo, bravo!
  • Anonimo il 23/06/2011 17:56
    D'accendersi, s'accende... il problema è che si spegne... bravo Ignazio
  • Rodica Vasiliu il 08/06/2011 15:20
    Quando ami, la luce, anche s'è soffusa, è già li dentro di te. Basta voler vederla...
  • Anonimo il 02/06/2011 20:56
    Interruttore cercasi
  • Donato Delfin8 il 14/04/2011 14:24
    ottima.

  • Laura cuoricino il 11/04/2011 14:57
    Amore e solo amore!!! Il cuore ha bisogno d'amore, rispetto, passione, anima...
    Versi introspettivi, ma delicatamente poetici, una donna fortunata, direi...
  • Maria Teresa il 29/03/2011 15:27
    Con tanto amore, Ignazio, con tanto amore...
    Bravo. Un saluto.
  • Artemisia artemisia il 29/03/2011 14:56
    Anche con una poesia di questa intensità emotiva si può accendere la luce del cuore per rischiarare e riscaldare la nostra anima
  • Annamaria Ribuk il 27/03/2011 20:05
    ... solo con Amore... basta una sola carezza d'Amore per accendere il cuore...!
    Molto bella!
  • ELISA DURANTE il 26/03/2011 17:28
    È una luce che non si spegne, a volte viene nascosta dai veli dei nostri lati oscuri...
  • Anna G. Mormina il 23/03/2011 22:44
    ... basta il tepore di una carezza caro Ignazio... molto molto bella! un abbraccio!!!
  • Antonella Murabito il 22/03/2011 08:53
    chi ama... amerà per sempre... e accenderà quella luce... Brividi...
  • angela testa il 21/03/2011 09:13
    Il desiderio d'amore traspare come una ninna nanna...
    triste ma dolcissima...
  • lidia filippi il 19/03/2011 22:31
    L'anima non è mai paga d'amore: essa cerca, cerca e cerca; sogna, sogna e sogna.
    Bellissimi versi a descrivere il ricordo e il desiderio d'amore
    Bravissimo, complimenti
  • Alessandro Moschini il 16/03/2011 13:25
    Veramente bella e velatamente malinconica. Mi complimento. Buona giornata. Un sorriso
  • Anonimo il 15/03/2011 22:04
    è meravigliosa, vivida di ricordi.
  • Anonimo il 14/03/2011 09:43
    bellissima ignazio... parole che scaldano il cuore
  • Anonimo il 13/03/2011 21:48
    Un piacere leggerti.
    Bella, bella.
  • michela salzillo il 11/03/2011 00:28
    Molto bella!
    La luce del cuore l'accende la richezza della semplicità.
    Brilla il cuore con un abbraccio sincero,
    con un caldo bacio dalla persona che ami,
    con gli sguardi profondi che parlano più delle parole.
    La luce nel cuore, c'è anche quando tutto sembra buio e doloroso, è nascosta dalla delusione ma pronta a manifestarsi nel ricordo di tutto il bello che è stato.
  • Anna Raccardi il 10/03/2011 07:51
    è meravigliosa, come accedere alla luce del cuore, frase che tio entrano nel profondo complimenti IGNIS ciao
  • ANGELA VERARD0 il 09/03/2011 17:29
    penso che già con il sogno riesci ad accendere il cuore... forse superando la dimensione onirica fino al tangibile... attraverso questi versi molto belli
  • Anonimo il 09/03/2011 10:20
    corri, urla ama con il cuore e con la mente e vedrai che il tuo cuore sarà pieno di luce... complimenti
  • augusto villa il 08/03/2011 22:31
  • Anonimo il 06/03/2011 15:29
    Un inno. Stupenda, piena di colorate farfalle che danzano tutte intorno a te.
  • Antonella Murabito il 03/03/2011 12:13
    esiste nell'isola perduta sin quando siamo noi a dipingerla...
  • Hila Moon il 02/03/2011 23:15
    è possibile addentrarsi tra i flutti dell'impossibile... quando si è così profondi e sensibili, come in questa tua poesia!
  • Cinzia Gargiulo il 02/03/2011 20:07
    Credo che in un'anima sensibile la luce del cuore non si spenga mai del tutto anche se può affievolirsi al punto da sentire il bisogno di nuovi stimoli che il poeta cerca nel sogno penetrando "nell'isola perduta tra i flutti dell'impossibile".
    Ottima poesia!...
    Un abbraccio...
  • Anonimo il 02/03/2011 13:50
    Quella luce per me è ormai spenta... forse per sempre, ma non disperiamo!
    Sei molto profondo, come sempre, del resto.

    Alarìco
  • Anonimo il 02/03/2011 11:35
    come accendere la luce del cuore??? ... bella mi piace...
  • Bruno Briasco il 02/03/2011 11:30
    Scusa Ignazio, la prima parola è: "accendi" e non accendo.
  • Bruno Briasco il 02/03/2011 11:29
    Accendo colori nei colori... aggiungendo un arcobaleno dentro l'altro in un sussurro di poesia. bravissimo
  • Ugo Mastrogiovanni il 02/03/2011 10:45
    "verso qualcosa che sussiste nell'isola perduta tra i flutti dell'impossibile": tre brevi versi che nel contesto della poesia emergono come sostegno e impegno per una lirica sempre migliore, e rimpianto di quel tempo luminoso di cui poca luce è rimasta.
  • Dolce Sorriso il 01/03/2011 22:13
    bellissima e dolce poesia.. sei bravissimo e leggerti è sempre un piacere
  • nicoletta spina il 01/03/2011 21:53
    Il tuo dipinto non ha colori ma questa poesia si.
    Colori accesi, nostalgici e veri.
    Hai saputo dipingere molto bene i tuoi sogni e desideri.
    Molto bella, caro Ignazio.
    Un abbraccio.
  • laura marchetti il 01/03/2011 21:39
    è quella sfumatura che manca spesso anche a me, quando mi guardo intorno e mi ritrovo sola... bellissima ignis
  • giovanna raisso il 01/03/2011 19:33
    solo la" luce del cuore "può dar colore al "dipinto" dell'anima...
    è bellissima Ignazio
    un grande abbraccio
  • Giacomo Scimonelli il 01/03/2011 08:00
    piaciuta... il tuo cuore desidera amore...
  • loretta margherita citarei il 01/03/2011 07:38
    molto bella, forse amando conquisti il cuore

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0