PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ombre notturne

Il carro della notte
avanza a a lunghi passi
e mi ritroverò ad indossare
il suo sudario...

odio stare sola
penetrare la sua oscurità
che svela i segreti del cuore...

per questo non te ne andare
rimani con me stanotte...

Vedi?
la sua lunga nera mano
già mi accarezza
ed il buio è tormento
per la mia anima...

non te ne andare
rimani con me stanotte...

l'ultimo degli orchi
ha divorato tutti i mie sogni
non ho più coperte
per scaldarmi.

Ti prego
inventa per me una nuova fiaba
riaccendi un me
il luccichio di una stella
portami nel prato del cielo
a parlar con la luna...

non te ne andare...
rimani con me...
almeno fino al miracolo dell'alba...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

17 commenti:

  • augusto villa il 02/03/2011 20:19
    ... che bello... il prato del cielo!...
    Che bella tutta! ---------------------
  • Ugo Mastrogiovanni il 02/03/2011 19:11
    Malgrado il titolo, i versi avanzano sereni, vivi, per nulla incupiti da vani interrogativi che turberebbero il lettore. Sono leggeri come una farfalla e volteggianti come una foglia, sono lo scheletro flessibile della poesia.
  • Giuseppina Iannello il 02/03/2011 09:54
    Bravissima Loretta, i Tuoi versi rivolti all'Amore ideale sono di un disarmante romanticismo. Bellissimi versi:
    "... riaccendi un me
    il luccichio di una stella
    portami nel prato del cielo... "
  • giovanna raisso il 02/03/2011 09:43
    "il carro della notte avanza.." con la sua oscurità.. ricordi e insicurezze..
    e l'anima cerca la fiaba.. la stella.. il " miracolo dell'alba.."..
    è bellissima
  • Aedo il 01/03/2011 23:39
    Una poesia bellissima intrisa di dolcezza e malinconia. Brava!
  • nicoletta spina il 01/03/2011 22:34
    Splendida invocazione... malinconia e pura bellezza...
  • Dolce Sorriso il 01/03/2011 22:04
    semplicemente bellaaaaaa
  • Pierpaolo Oeled il 01/03/2011 21:56
    molto molto bella
  • cesare righi il 01/03/2011 21:41
    Brava Lo, mi hai fat to venire la voglia, ti scrivo una favola. Il titolo e' facile:
    La fanciulla e l'orco
    Vedremo. Un abbraccio
  • Vincenzo Capitanucci il 01/03/2011 21:28
    C'era una volta... una bambina.. fra i suoi capelli... portava luci di stelle... amava con la luna parlare...

    bellissima L'or..
  • Giacomo Scimonelli il 01/03/2011 21:10
    malinconia... tristezza e domande che attendono risposte... la paura del buio che flagella l'anima che si tormenta con domande continue... domande al proprio io che ha paure di risposte che potrebbero far del male al proprio cuore... stupendamente scritta
  • Cinzia Gargiulo il 01/03/2011 20:16
    Versi incisivi intrisi di malinconia.
    Bravissima!...
  • Mario Olimpieri il 01/03/2011 16:55
    La notte porta consiglio ma anche dubbi e paure che dobbiamo sconfiggere con la nostra sola forza. Ti sei espressa con poetiche similitudini e con incisività.
  • Marhiel Mellis il 01/03/2011 15:49
    Dio quanto è bella... meraviglioso leggerla e attardarsi nella sua malinconica richiesta! Loretta è bellissima!
  • antonio pascarella il 01/03/2011 14:31
    odio stare sola
    penetrare la sua oscurità
    che svela i segreti del cuore...

    per questo non te ne andare
    rimani con me stanotte...
    (5 stelline)
  • karen tognini il 01/03/2011 14:07

    bellissima Lor...
  • anna rita pincopallo il 01/03/2011 13:39
    5 stelle splendida

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0