PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Le nevi di marzo

Le nevi di marzo alle rive
dell'acque dianzi serene
calano dal settentrione
e s'incappella il monte
di ghiacciate nuvole.

Chinano il capo le viole
impallidite corolle
con il profumo sottile
che avverte delle presenze
accanto al bucaneve piangente.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 03/03/2011 21:32
    evocativa... molto bella...
  • Michele Prenna il 03/03/2011 21:29
    versi meteorologici profumati di cuore. vi ringrazio.
  • claudio paolieri il 03/03/2011 21:27
    davvero niente di più azzeccato in questi gioni. bellissima
  • loretta margherita citarei il 03/03/2011 20:56
    bellissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0