PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Rose senza spine

T'abbraccio
nell'allegro tormento
che nel soave piacere.
giace.

Nel mio silenzio
sarò una statua davanti all'eterno
e rammento nel fondo delle notti
il mio unico amore perduto.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • denny red. il 06/03/2011 00:59
    molto bella!! Bravo sergio

  • anna rita pincopallo il 04/03/2011 20:34
    piaciuta molto bravo
  • Anonimo il 04/03/2011 16:14
    Molto sofisticata. Letta molto volentieri.
  • Vincenzo Capitanucci il 04/03/2011 14:27
    Bellissima Sergio.. sarò una statua davanti all'eterno

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0