PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tutte le scivolava addosso

Tutto le scivolava addosso
come un breve scroscio
di acqua alla riva
che verso la cascata partiva.

Spero che non tutto le scivoli dentro,
sul suo motore di movimento,
l'onda che ritorna
dal centro.

Tutto le scivolava addosso,
come il nero tenebroso dell'inchiostro,
che crudele si sparge sulla pagina
e ti urla "Immagina!"

Spero che non tutto le scivoli sul cuore,
che sia apparenza il non ricambiato amore,
come il formicaio che sembra vuoto,
come tutti i misteri svelati all'ignoto.

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0