accedi   |   crea nuovo account

Il momento che non ritorna

Vorrei spogliarmi di tutte le emozioni inutili
dar fuoco alle mie assurde fantasie...
e ora cosa rimane di questa fredda serata?
di 180 minuti passati in fretta?
potrei vivere senza una logica
estendere la mia condizione migliore
e dimenticare il resto,
ma non potendo fermare un cuore che batte
che fa della stessa esistenza " quell'attimo che vivo",
anch' io seguo lo scorrere del tempo
e se mi fermo
vuol dire che non esisto più
allora incrocio le braccia
e mi concentro su di un unico pensiero
illudendomi di mettere in gabbia la memoria
così
la mia immobile visione mi accompagna
e magari si addormenterà con me.
Ma rischio di impazzire se non è già successo
per tutto quello che so
mi basta questo

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0