PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mare

Guardo il mare
il suo colore
la sua immensita'
e mi sento inquieta
ma anche in pace.
Annuso il suo profumo
e mi fa sentire come e' bella la natura..
se il mare e' calmo
va tutto bene
se il mare e' agitato
mi agito anch io
ma cos e'che mi lega a te?
dovunque io vada a stare
ho bisogno di cercarti
non potrei vivere senza te

 

1
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gabry il 28/10/2013 16:58
    l'autrice è molto brava nell'esporre la sua straordinaria appartenenza al mare. Elemento che mette in luce la sua anima, dove l'emozione trasmessa è un continuo cercare. Nel bisogno di "lui" si cela la pace. bravissima molto piaciuta

5 commenti:

  • erica frau il 19/12/2011 20:47
    grazie x i commenti
  • senzamaninbicicletta il 05/12/2011 13:53
    come ti capisco, anche a me manca molto il mare, bei versi
  • Mat S il 15/03/2011 17:37
    Dentro di te c'è un mare di emozioni altrettanto immenso...
  • Anonimo il 13/03/2011 15:55
    È vero il mare ti fa questo effeto strano. Io però amo di più i laghi!
  • Anonimo il 09/03/2011 07:11
    Bella dichiarazione d'amore... la risposta alle tue domande è semplice: lo ami. Io lo so perchè l'amo anch'io, da molti molti anni. ciaociao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0