accedi   |   crea nuovo account

Bacetto o scherzetto?

Nello scrigno dei giorni
soltanto uno che noi,
molto avari di sogni
abbiamo scelto per voi.

Altro errore fatale,
con tanti fiori soavi
che madre natura regala,
uno solo dedicarvi.

Meglio sarà in avanti
fare diversa la scelta,
in tutti i giorni santi
festeggiare la prescelta.

Dallo scrigno dei fiori
ogni giorno col cuore
d'innamorati pensieri
un regalo d'amore.

Poi così generosi
pien di gesti amorosi
un per una tutte amar
e senza nessuna scordar.

Buona festa a voi tutte
alle belle alle brutte,
alle alte alle basse
alle magre alle grasse,
alle giovani e anziane
alle medie e le nane,
poi a quelle che amano
e a quelle che lo bramano.

E per chiosa un commento
che ognuno poi si sceglie,
donna, tormento o portento?

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 26/08/2013 15:09
    piaciuta.. complimenti.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0