accedi   |   crea nuovo account

Soffitta

ragnatele argentate negli angoli,
bambole che la muffa ha inverdito,
un baule rosso brunito-

vecchi pizzi ammiccano a polverosi
giocattoli di legno e stoffa,
il passato è il padrone di
questa stanza.

fuori il mondo prosegue la
sua stressante corsa,
ha dimenticato la nostalgia,
parte integrante dei nostri
ricordi, di persone ed oggetti
che ci hanno permesso di
arrivare qui -

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 15/03/2011 17:44
    Da piccolo ci passavo ore a rovistare... a me fanno quell'effetto anche le vecchie cantine... in una del settecento, sotto casa mia, ho ritrovato le cose di mio nonno... ciaociao
    e brava.
  • Anonimo il 13/03/2011 10:52
    sempre io... più la leggo... più mi piace...
  • Anonimo il 11/03/2011 11:18
    Grazie... la trovo bellissima... ogni soffitta a un baule pieno di tante cose di nostalgie di sentimenti di ricordi... mi è piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0