PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Viene sera e prende forza

Viene sera e prende forza
intona il canto
e si avvicina

Nipper beve latte
nero
e gusta terso il mio tormento

Tace

Tiene in mano un uovo schiuso
annuendo alla mia ora

Dovrei fingere di non vedere
evitare che lui esista
lasciando tutto alla ragione

Lui, come avesse sentito,
accenna un sorriso e scuote il capo

Si posa sicuro al mio capezzale
morendo solo per rinascere
ancora

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 20/05/2012 00:11
    bellissima! grazie, letta con gusto
  • agave il 30/12/2011 01:51
    mi è piaciuta molto è originale e suona bene!
  • Alessandro Valentino il 25/03/2011 19:56
    Il tuo modo di scrivere è veramente interessante, complimenti!

    LoScemoDelVillaggio
  • Spina il 19/03/2011 18:18
    molto bella sia per il contenuto che per il ritmo. complimenti
  • ANGELA VERARD0 il 12/03/2011 22:57
    molto bella per la forma e il coinvolgimento...
  • Maria Rosa Cugudda il 12/03/2011 19:00
    Apprezzata molto anche per l'originalità!
  • Hamid Misk il 12/03/2011 18:02
    Uno stile particolare... interessante.

    ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0