accedi   |   crea nuovo account

Come il mare

Non sarà mai
come il mare
quello che oggi proviamo
e sappiamo che c'è...
è un forte sentimento e.. c'è.
È stato come il mare:
Violento, burrascoso,
inavvicinabile, calmo...
ha travolto nella tempesta,
ha urlato nella partenza,
ha pianto nella lontananza,
ora finge nella bonaccia ma,
sarebbe pronto a ricominciare e
travolgerti, urlare...
schiantare!
SOFFICENEVE

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Bruno Briasco il 27/06/2011 20:46
    mamma mia che passione... bravissima!
  • soffice neve il 05/04/2011 17:27
    grazie nicola
  • Nicola Lo Conte il 05/04/2011 15:48
    "sarebbe pronto a ricominciare e
    travolgerti, urlare...
    schiantare!"
    Ne è valsa la pena...è pur sempre vivere!
  • soffice neve il 14/03/2011 08:33
    il mare è in me... anche se non so nuotare... neve
  • Giuseppe Tiloca il 13/03/2011 19:30
    Mi piace la tua poetica, si. Mare, e versi: accoppiata perfetta.
  • Aedo il 13/03/2011 19:04
    Benvenuta nel sito! La tua poesia è significativa. Ciao
    Ignazio
  • Anonimo il 13/03/2011 18:53
    è come L'infrangersi delle onde sugli scogli, in un abbraccio infinito...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0