accedi   |   crea nuovo account

Do l'ora del dolore

Un gesto onesto
dal tempo offerto
in misura di dolore,

congela tutto,
stavolta è supplica
per non diffondere
del cancro il pianto.

Come credere all'amore
in terra riverso
quando ieri soltanto
l'anima scorrazzavo
dentro e fuori.

Quanto importa ora
se dalla mia cecità
esco falco
con fardello d'ali di polvere

speranza è l'aria
che taglia il mio viso
nella memoria del tuo,
non v'è rotta dal cuor tenuta
se non l'ora di rovinosa caduta.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Anonimo il 20/06/2011 11:59
    tutti conosciamo il dolore... non ha preferenze è di tutti... bella simo complimenti
  • Vincenzo Capitanucci il 15/03/2011 14:00
    ... non v'è rotta dal cuor tenuta
    se non l'ora di rovinosa caduta...

    Bellissimi versi Simo..
  • Simone Scienza il 15/03/2011 00:19
    Vi ringrazio tutti di cuore
  • Dolce Sorriso il 14/03/2011 20:24
    una poesia bellissima... ti abbraccio Simi.
  • Anonimo il 14/03/2011 19:46
    La vita ci ricorda sempre che su qusta terra ci siamo per un solo attimo fuggente...
  • Elisabetta Fabrini il 14/03/2011 19:45
    Il dolore ci porta a scrivere cose bellissime... purtroppo non vorremmo mai viverlo.
    tristemente splendida, la chiusa è eccezionale davvero!
    un bacio
    Elysweet
  • ANGELA VERARD0 il 14/03/2011 19:20
    veramente bella, per la sua costruzione ed il linguaggio...
    la chiusa arriva dritta al cuore: "non v'è rotta dal cuor tenuta
    se non l'ora di rovinosa caduta"
  • karen tognini il 14/03/2011 19:05
    Senza parole...
    mi dispiace tanto x la tua amica...
    ti abbraccio Simo...
    k
  • Anonimo il 14/03/2011 18:30
    Dolorosamente bella
  • Vincenzo Scognamiglio il 14/03/2011 13:53
    Bella, in particolare mi piace questo passaggio: Quanto importa ora se dalla mia cecità esco falco.
  • Hila Moon il 14/03/2011 13:27
    Sensazioni vive che prendono forma fino ad emozionare... bella e come sempre originale!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0