username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Questo sono IO

Nella mente ricordi dolci e amari
Negli occhi gocce cristalline di rugiada
Nei polmoni aria rarefatta come in alta quota
Nella schiena barre d'acciaio a sostegno di una colonna vertebrale instabile
Nell'anima la forza devastante di un ciclone
Nel cuore AMORE e SPERANZA si fondono in un grande fascio di luce abbagliante
Nelle gambe e nelle braccia muscoli di cartone ormai logorati dal tempo
Infine, sotto l'ossuto sedere sei ruote ed un motore elettronico per raggiungere futuri orizzonti di un domani migliore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • stella luce il 02/10/2012 17:33
    ciao Mat... felice di averti incontrato...
  • teresa... il 12/05/2011 19:22
    amo le parole ma in questo caso non riuscirebbero ad esprimere quello che ha suscitato in me la lettura del tuo capolavoro ti mando un sorriso.. bacio!! è bellissima
  • Anonimo il 11/05/2011 15:43
    sei bellissimo... la tua amima è meravigliosa una poesia dolcissima
  • vania antenucci il 05/04/2011 21:00
    Ciao Mat quello che sento sei un uomo sensibile, con speranza nel fututo un po' insicuro, sai che c'è il bene e il male! Belle parole vai avanti cosi!!
  • soffice neve il 23/03/2011 19:43
    meravigliosamente unico... e come te la tua poesia UNICA... ti aspetto
  • Giacomo Scimonelli il 23/03/2011 11:05
    ''... Nell'anima la forza devastante di un ciclone
    Nel cuore AMORE e SPERANZA si fondono in un grande fascio di luce abbagliante...''
    versi che farei leggere a chi si reputa diverso... a chi piange per cavolate... a chi si aggrappa alle puerilità della vita...
    fantastica opera
  • ANGELA VERARD0 il 18/03/2011 18:33
    la forza dell'Amore e della Speranza... veramente toccante nel suo messaggio
  • Anonimo il 17/03/2011 19:59
    Matty, sei un'esplosione, una forza immensa. Non ti arrendere mai, io sono con te. Grande ciò che sei, come sei.
  • Anonimo il 17/03/2011 11:04
    un'ottima poesia, scritta da uno spirito meraviglioso... posso solo darti 5 stelle e fare i miei più sentiti complimenti
  • Marianna Sabia il 16/03/2011 22:11
    Sei davvero molto sensibile ed è bello che persone come te esprimano questi sentimenti in un mondo che non vuole accettare il "diverso". Hai tutta la mia ammirazione. Bravo.
  • michela salzillo il 15/03/2011 22:39
    BRAVO! Che sei la forza in persona te lo dico ogni giorno e te lo ripeto anche qui.
    Sono fiera di te!
    Riguardo al "solito pietismo" dico solo che chiunque conosce il mondo della disabilità nel profono della sua essenza, sa che non esiste accun accordo stipulato tra disabile e pietismo.
    Al contrario, il rifiuto è ben chiaro.
  • giovanna raisso il 15/03/2011 16:28
    confesso che vedendo inserita questa tua in "poesie sulla disabilità" mi aspettavo la scontata poesia di pietismo mascherato da solidarietà..
    bellissima sorpresa leggere di te, di un uomo che all'instabilità sa sovrapporre la forza di un ciclone, ai " muscoli di cartone" il voler correre verso il domani.. spinto non certo da un motore.. ma da cuore e anima..
    bella
    ti abbraccio forte Mat
  • Rosarita De Martino il 15/03/2011 07:29
    Grazie per aver condiviso questa profondità di pensieri, dove si respira una delicata luce di speranza. Ti abbraccio caramente. A presto rileggerci Rosarita
  • Anonimo il 14/03/2011 23:15
    "Nell'anima la forza devastante di un ciclone..."
    questa è vita! Bella!