accedi   |   crea nuovo account

Grazie Italia!

Grazie Italia!
Perchè ancora resisti,
perchè non hai paura di gridare al mondo che esisti.

Perchè difendi il tuo passato,
perchè sei legata al libro sacro.

Grazie Italia!
Perchè difendi il tuo pensiero,
dai signori del veleno.

Per il mare, per il sole, la costituzione,
per la buona cucina, il caffè e la tradizione.

Grazie Italia!
per la tua arte,
per Rossellini, pasolini, Leopardi e Alighieri.

Perchè ti ami con i tuoi errori,
perchè credi nelle tue passioni.

Grazie Italia!
per i tuoi soldati coraggiosi,
per i cervelli valorosi,

quelli che ti lasciano in cambio del mondo,
che difendono con orgoglio.

Grazie Italia!
Da noi che siamo il tuo popolo,
da noi che a volte ti odiamo,
ma che i tuoi colori amiamo.

Amiamo il verde della speranza,
il rosso dell'amore,
il bianco su cui scrivere un futuro migliore.

Sventola forte,
sventola dai,
son 150, tanto è il da fare!
Auguri! Non mollare!

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 21/03/2011 20:43
    quando ho detto "la poesia non mi piace" non intendevo la tua in particolare, che in realtà mi è piaciuta molto, ma la poesia in generale... detto ciò.. bella poesia... purtroppo, e chiamalo pregiudizio, non sono poi così patriottico, però l'ho apprezzata molto!
  • michela salzillo il 20/03/2011 16:47
    Grazie Rosarita
    Se le va lasci un commento anche alle altre opere. Grazie, a presto
  • Rosarita De Martino il 20/03/2011 07:42
    Cara Michela, condivido i tuoi versi con vivo entusiasmo perchè mi hanno fatto ritornare sui banchi della mia scuola di Locri (RG) mentre il professore declama Dante, Foscolo e Manzoni e il mio giovane cuore freme di amor di patria. Tocca a noi poeti suscitare sentimenti di unità e di rispetto per i valori perenni della nostra storia. Complimenti A presto rileggerci. Rosarita
  • vale t il 17/03/2011 19:32
    concordo con Giacomo... Bella davvero...
  • michela salzillo il 17/03/2011 18:27
    Grazie a tutti
  • Mat S il 17/03/2011 12:40
    Grazie alle persone come te che lottano ogni giorno per difendere le proprie idee e cercare di migliorare questa nostra amata ma imperfetta ITALIA
  • Giacomo Scimonelli il 17/03/2011 10:06
    ''... Ed io succube
    di agguati lunari
    tingo di rosso
    le mie fantasie
    di donna
    riaccendendo nel corpo
    sensi assopiti...''
    vuol dire che il caro Ignazio sarà più severo un'altra volta... su questa poesia è impossibile essere severi... complimenti
  • michela salzillo il 16/03/2011 20:40
    Grazie! Approfitto, per invitarti ad essere più severo nei commenti, solo in questo modo potrò progredire.
    P. S. Ovviamente l'invito è rivolto a tutti i lettori!
  • Aedo il 16/03/2011 20:36
    Sono d'accordo con te. Bisogna festeggiare questo anniversario, in quanto l'identità di un popolo è rappresentata dalla propria storia. Brava!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0