accedi   |   crea nuovo account

Gocce d'acqua

Un attimo che si fece largo in noi
tutto fuggi in una goccia d'acqua
lasciandoci il nulla che si perse
nei tuoi capelli sfusi
e cornici di nevi bianche.
L' acqua oltrepassava il cielo lasciando il vuoto.
Un attimo che si fece largo in noi
ci nutrivamo di pensieri, oggi di ricordi,
e una scia di anni nella via,
un viaggio piccolo e leggero,
nella partenza e nel orgoglio,
cieli i stessi sognati con noi che credevamo.
In un attimo che si perse in una goccia d' acqua
e ormai fai parte di ieri
perche nel presente ci siamo persi
noi sognatori di terre lontane.
Attraverso un ponte mentre vado a fondo
insieme alle gocce d' acqua.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Roberto Luffarelli il 20/03/2011 11:48
    Attimi di intimità, dolcezza che si espande nell'universo... e nel tempo.
    Piaciuta e bella.
  • Anonimo il 18/03/2011 17:35
    una poesia molto bella, complimenti sinceri all'autore.-

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0