PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Gocce d'acqua

Un attimo che si fece largo in noi
tutto fuggi in una goccia d'acqua
lasciandoci il nulla che si perse
nei tuoi capelli sfusi
e cornici di nevi bianche.
L' acqua oltrepassava il cielo lasciando il vuoto.
Un attimo che si fece largo in noi
ci nutrivamo di pensieri, oggi di ricordi,
e una scia di anni nella via,
un viaggio piccolo e leggero,
nella partenza e nel orgoglio,
cieli i stessi sognati con noi che credevamo.
In un attimo che si perse in una goccia d' acqua
e ormai fai parte di ieri
perche nel presente ci siamo persi
noi sognatori di terre lontane.
Attraverso un ponte mentre vado a fondo
insieme alle gocce d' acqua.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Roberto Luffarelli il 20/03/2011 11:48
    Attimi di intimità, dolcezza che si espande nell'universo... e nel tempo.
    Piaciuta e bella.
  • Anonimo il 18/03/2011 17:35
    una poesia molto bella, complimenti sinceri all'autore.-

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0