PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nell'aria

Sento aleggiare nell'aria
una amara vibrazione
e un brivido freddo stringere
il mio cuore.

Il tuo distacco da me.

Ora l'unica cosa è percepire
nell'aria l'attesa del
ritorno della Primavera.

E con essa sono sicura
ancora una volta
il tuo ritorno da me.

 

0
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 28/01/2015 16:17
    Primavera, la stagione del ritorno, magari di un ritorno con sembianze nuove e migliori di quello che si è avuto in precedenza, chissà, i ritorni arricchiscono a volte...

4 commenti:

  • Donato Delfin8 il 06/09/2011 20:56
    sì meglio essere ottimisti...
    buona primavera per tutto l'anno!
  • mario durante il 16/07/2011 06:24
    Nell'aria si sente l'energia della bufera e la primavera solitamente porta i primi temporali preparatori.
    Amara e speranzosa.
  • Anonimo il 22/05/2011 11:48
    storia tormentata? guarda che in primavera si possono anche fare belle scoperte anche perchè se poi il ciclo deve riniziare, beh, non è il massimo bella
  • Anonimo il 18/03/2011 20:21
    i pensieri positivi fanno bene al cuore... vedrai sarà come tu dici

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0