accedi   |   crea nuovo account

Sottovoce

sottovoce ho detto ti amo
ed il freddo dell'inverno
è sparito, tra le tue braccia-

sottovoce ho detto che parto
e la tristezza ha avvolto
il nostro cuore come un manto
scuro e pesante -

in silenzio sono tornato
dopo mesi di guerra :
solo con gli occhi arrossati
ti ho parlato mentre tu,
piangendo,
sottovoce dicevi il mio nome -

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 23/03/2011 10:49
    la lontananza a volte... ci permette di capire l'importanza dei veri sentimenti... molto bella Grazia... complimenti
  • Vincenzo Capitanucci il 19/03/2011 09:25
    Molto bella Grazia... l'immensa tristezza di una separ-azione... ed il loro ritrovarsi dopo mille paure..

    dopo mesi di guerra :
    solo con gli occhi arrossati
    ti ho parlato mentre tu... piangevi..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0